Lorem ipsum dolor sit amet gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci. Proin gravida nibh vel veliau ctor aliquenean.

Follow me on instagram

+01145928421
mymail@gmail.com

Blog

HomeBlogL’estate sta finendo… in questa fresca sera vi racconto storie di forni…

L’estate sta finendo… in questa fresca sera vi racconto storie di forni…

Già… dopo ferragosto si sa…l’estate sta finendo, giunto al culmine il caldo torrido si va dissolvendo..le pioggie si preparano i colori imbruniscono! Quest’anno NO!

2018 guarderò con una prospettiva diversa ferragosto… d’altronde se la matematica è tutta una questione di numeri …. mancano ancora 36 gg alla fine dell’estate quindi godiamocela!

I colori nell’orto sono ancora accesi, in campagna il verde è brillante…il mais è divenuto d’orato… pronto per esser spedito..quasi quasi arriva la stagione dei pop-corn… solo i girasoli son giunti al termine, per loro la vita è finita ma i loro semi? Quelli no, giusto giusto stasera ne ho utilizzati un pò per preparare la mia pagnotta di pane integrale.

Si, proprio così… in questa fresca sera di prolungamento dell’estate ho preparato una meravigliosa pagnotta di pane integrale, arricchito con semi vari l’ho accompagnato ad insalata e pomodori con un paio di spiedini! Ottimo il sabato sera per iniziare una nuova alimentazione … e ottimo il fresco per utilizzare il mio forno…si proprio così, cè un forno a legna… che cuoce tutto lentamente e meravigliosamente…. questo forno ha una lunga storia… oramai a casa nostra da 14 anni!

Amici di famiglia proprietari di una pizzeria, hanno dismesso il loro forno per acquistarne uno nuovo, così da ammodernizzare le loro strutture e quell’anno il loro forno a legna professionale doveva essere dismesso… prorio in quell’anno il 2014… lo chiamo quell’anno perchè nel fiore della giovinezza, ho avuto un incidente che ora posso felicemente raccontare e solo ringraziare… era l’anno del mio 18compleanno! Chi non sogna feste meravigliose… eventi interminabili? Bè, io a metà giugno ho visto svanire il mio sogno di questo genere di festa… ma ad agosto….principio di agosto, appena appena mi reggevo in piedi… che arrivò la notizia del forno!

C’era un forno a legna, di una pizzeria pronto a sfamare 100aia di persone che doveva trovare una collocazione…così fu mandato a noi… fu un regalo di compleanno anticipato, un regalo di compleanno che dopo tanta fatica del mio babbo e di tutti i cari amici che l’hanno aiutato mi permise di festeggiare, così come non avrei mai immaginato!

Con tante persone…persone vere, che davvero in quel momento volevano essere con me, per farmi festa… non era solo una grande gioia per un 18 compleanno, era un saluto alla sventura che avevo avuto, era una squadra di amici e conoscenti che volevano il mio bene e hanno voluto esserci quel giorno!!! Hanno costruito in me..e credo anche in molti di loro… un ricordo meraviglioso.. hanno regalato una storia all’inaugurazione di un semplice forno che oggi sforna tutto ciò che la sua grande bocca può accogliere!!!

5 pizze insieme, e poi un arrosto un pò di pane, patate al forno…insomma ogni cosa diventa rustica, quel sapore di forno a legna inconfondibile!!!

E poi…c’è un altro forno di cui vi vorrei raccontare la storia…ma lo farò prossimamente… per ora fermiamoci qui

… perchè la pagnotta senza il forno, NON HA GUSTO!

Aggiungi un commento